3 (4).JPG

Quando all'età di dieci anni ho avuto per le mani la mia prima macchina fotografica, una semplice Kodak Instamatic con rullino negativo a colori, non avrei mai pensato che scattare immagini mi avrebbe accompagnato per quasi tutta la vita. La vera passione mi invase 4 anni più tardi con la mia prima reflex Nikon, con la quale iniziai a documentare le mie vacanze e la vista dal balcone di casa. L’abbinamento della fotografia con i viaggi non fu però cosa immediata, perché durante la fine degli anni ’70 e i primi degli anni ’80 mi trovai a viaggiare intensamente, ma senza produrre alcuna immagine. L’avvento del digitale, che per me avvenne nel 2004 e mi aprì nuove opportunità creative, segnò una svolta e mai più mi ritrovai ad agganciare pellicole nel ventre di una fotocamera.

 

Tutte le fotografie che trovate in questo sito web sono state scattate  in analogico fino a tale data, poi con tecnologia digitale. Troverete quindi, sfogliando le pagine di questi miei ricordi di viaggio, una raccolta forse un po’ eterogenea di immagini dal mondo, considerando l’ampio arco temporale che le racchiude. Ma la curiosità per ciò che è diverso e l’amore per ciò che è bello rimangono per me una costante.

Spero che condividere con voi qualcuna delle immagini che ho scattato, possa ispirare voi nei vostri viaggi, reali o immaginari che siano, e stimolare me stesso a riprendere il cammino.

Buon viaggio!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                     Marco Brazzola